Debian Wheezy, Jessie and Postfix + VDA patch

Chi ha avuto a che fare con Postfix su sistemi di posta più o meno complessi si sarà imbattuto nell’ostinazione degli sviluppatori di non inserire tra le sue funzionalità il controllo della dimensione massima di una casella di posta elettronica per gli utenti virtuali.

Per sopperire a questo problema è possibile utilizzare la patch VDA, che purtroppo non è inclusa nei pacchetti delle distribuzioni, tra cui Debian.

Jessie

Se cercate dei pacchetti pronti per Jessie potete usare queste fonti per apt:

#amd64
deb http://kbyte.snowpenguin.org/packages/postfix/jessie/amd64 /

#i386
deb http://kbyte.snowpenguin.org/packages/postfix/jessie/i386 /

Wheezy

Se cercate dei pacchetti pronti per Wheezy potete usare queste fonti per apt:

#amd64
deb http://kbyte.snowpenguin.org/packages/postfix/wheezy/amd64 /

#i386
deb http://kbyte.snowpenguin.org/packages/postfix/wheezy/i386 /

Per installare/aggiornare automaticamente i pacchetti con apt-get, dovete aggiunger queste righe nel file “/etc/apt/preferences”:

Package: *
Pin: origin kbyte.snowpenguin.org
Pin-Priority: 999

Se volete evitare il pinning, vi consiglio l’utilizzo di aptitude. Cercate i pacchetti di postifx e premete il tasto “v” su ognuno di essi per cambiare la versione da installare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *